Seggioloni con pedana poggiapiedi: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

Tutti genitori sanno che quando il loro bambino cresce uno degli oggetti indispensabili da scegliere e acquistare è un seggiolone pappa di qualità. Quest’ultimo è infatti uno strumento necessario ad accompagnare i nostri pargoli in un passaggio importante della loro crescita : i primi pasti in famiglia. Per questo dovremmo porre particolare attenzione ad effettuare una scelta che possa garantire una condizione di stabilità e comfort al piccolo. Cercheremo quindi di approfondire con voi le caratteristiche necessarie che rendono il seggiolone comodo e funzionale, e vi guideremo nel vasto mondo degli  extra e optional che aiuteranno a soddisfare ogni nostra esigenza. Per orientarci tra le molte proposte su una scelta adatta che apprezzeremo nel corso della nostra esperienza d’utilizzo.

Il bambino cresce: accompagnarlo con un seggiolone ad hoc

Quando il nostro piccolo inizia con la crescita ad assumere una postura eretta e consumare le prime pappa solide o semiliquide entra per la prima volta nel mondo dei grandi ed ha bisogno finalmente del suo posto a tavola. Il momento del pasto è un momento di crescita e il bambino deve ancora apprendere come muoversi adeguatamente. In questo sarà d’aiuto la nostra attenzione di genitori e un seggiolone comodo con optional pronti  ad adattarsi ai suoi bisogni. Il bambino dovrà essere a suo agio e trovare tutti comfort per una posizione idonea che gli offra libertà di muoversi. Soluzioni particolareggiate con la presenza di una pedana poggiapiedi  e una struttura stabile sono aspetti da tenere in considerazione per acquistare il seggiolone adatto a dare sostegno al nostro bambino.

Caratteristiche di un seggiolone comodo e stabile

I prodotti dei marchi per l’infanzia più affidabili sono studiati per la sicurezza del nostro bambino e per garantire lui massima stabilità. Di solito si consiglia l’introduzione del bebè sul seggiolone a partire da sei mesi d’età e possiamo capire come  la postura seppure eretta del nostro piccolo sia inizialmente ancora vacillante.

Le caratteristiche da tener d’occhio affinché il bambino sia stabile sono:

  • una struttura comoda e adattabile alla crescita
  • un telaio robusto a garantire la massima sicurezza
  • una seduta larga e comoda
  • eventuale presenza di pedana poggiapiedi per sostenere ancora meglio
I seggioloni con pedana poggiapiedi presentano senz’altro un comfort in più: anziché lasciar andare le gambe a penzoloni il bambino può poggiarle per maggiore comodità e mantenere una posizione più corretta. Si sentirà così protetto e massimamente a suo agio.

Seggioloni con pedana poggiapiedi: perché sceglierli

Uno strumento come il seggiolone per essere considerato adatto alla crescita del bambino deve garantire sicurezza ma anche caratteristiche e valori aggiunti nell’offrirgli una posizione piacevole  ben sostenuta ma anche massima liberta di movimento. Le pedane poggiapiedi garantiscono quindi:

  • massima comodità
  • sicurezza in una struttura di maggior sostegno

Il nostro bambino posizionato sul seggiolone tenendo i piedini liberi  sarà più prepenso a scalciare, con il rischio di far ribaltare la struttura. Oltre a sistemi antiscivolo e antislittamento efficaci quindi anche una pedana poggiapiedi può essere utile a garantire maggior sostegno. Le pedane possono essere smontabili quindi non andranno a incidere sul peso e del seggiolone ne sulla facilità di maneggiarlo: strutture ergonomiche rendono questa scelta adatta anche a chi non ha possibilità di spazio per un prodotto troppo grande e ingombrante. La costruzione dell’accessorio in materiali facilmente lavabili lo renderà igienizzabile con pochi gesti.

Materiali e qualità peculiari delle pedane  poggiapiedi

I materiali in cui sono costruite le padane poggiapiedi sono solitamente conformi a quelli usati per tutta la struttura del seggiolone, tra i più comuni:

  • plastica resistente
  • metallo
  • legno

Le pedane possono presentare rivestimenti in gomma per attutire gli urti del bambino e negli spostamenti.

La loro struttura può essere fissa o removibile a seconda delle esigenze particolari : consigliamo però una pedana removibile per garantire praticità all’oggetto e facilità nel lavarlo. Inoltre per soluzioni sempre adattabili  le pedane poggiapiedi  hanno la capacità di essere regolabili fino a diverse posizioni, seguiranno la crescita del bambino e saranno quindi durature nel tempo. Inoltre le proposte sul mercato offrono soluzioni con pedane che rendono il design del seggiolone ancora più bello e completo.

seggioloni con pedane poggiapiedi garantiscono un comfort in grado di soddisfare pienamente le nostre esigenze particolari. Tale caratteristica rappresenta infatti un valore aggiunto per un prodotto altamente funzionale. Queste saranno dunque, come già sottolineato, soluzioni pratiche facilmente gestibili per i genitori e stabili comode per i bambini.

Marche e prezzi

Ormai tutti i brand offrono tra la gamma dei loro prodotti soluzioni con il vantaggio della pedana poggiapiedi. Per la scelta di un seggiolone con pedana poggiapiedi adatto e di qualità consigliamo di rivolgerci a marche affidabili e conosciute che siano specializzate nella produzione di proposte per l’infanzia e garantiscano assistenza e garanzie successive alla vendita. Possiamo in merito citare le maggiori : Brevi, Foppapedretti, Peg Perego e Chicco oltre alle più moderne Hauck e Stokke  da attenzionare per le loro proposte in materiali ecosostenibili e modelli evolutivi. Per proposte più semplici ed economiche che offrono comunque modelli con il comfort della pedana possiamo segnalare Ikea. Brand consigliato per seggioloni adatti a bambini più grandi e non nelle prime fasi. Non essendo infatti il marchio specializzato in prodotti per l’infanzia potrebbe garantire minor stabilità.

I prezzi di un buon seggiolone con pedana poggiapiedi variano dalle settanta euro circa fino alle quattrocento euro circa. La presenza di un optional così utile potrebbe alzare il prezzo del prodotto. Altre caratteristiche da considerare per un buon rapporto qualità-prezzo sarà la solidità del telaio, i materiali di realizzazione e la presenza di extra in dotazione o di valori aggiunti (come la pedana poggiapiedi).

Considerazioni finali

Un bambino che  entra nel mondo degli adulti per le sue prime pappe va aiutato nel processo  di crescita con un buon seggiolone che sin dai primi mesi di età lo accompagni per lungo tempo. La stabilità del piccolo in una struttura sicura e funzionale insieme alla sua comodità saranno quindi requisiti importantissimi . La presenza di una pedana poggiapiedi può certamente considerarsi un valore aggiunto per una seggiolone confortevole e adatto anche ai più piccoli.

Sono Silvia, 35 anni , una vita tra i libri e le pagine bianche. Lavoro nel mondo dell’editoria e la scrittura è una delle mie più grandi passioni e unica dimensione di totale libertà. Temi che mi appassionano variano dal settore wellness alla cucina, alla cura della casa fino alle moderne tecnologie.

Back to top
menu
Migliori Seggioloni per Bambini