Seggioloni con barra gioco regolabile: migliori prodotti di Novembre 2022, prezzi, recensioni

Quando il nostro bambino diventa abbastanza grande da poter utilizzare il suo primo seggiolone pappa finalmente potrà partecipare attivamente al rito dei pasti in famiglia. Il piccolo dovrà imparare a rendersi autonomo nel corso del tempo e assumere le nuove abitudini  adatte a stare a tavola con gli adulti. Le prime fasi di questo passaggio sono cruciali e delicate in quanto rappresentano una novità per grandi e piccini. Questi infatti non ancora abituati ad essere completamente indipendenti potrebbero fare capricci e rifiutare in un primo momento il loro nuovo posto. Forniremo dunque suggerimenti utili ai genitori che devono effettuare la scelta di un seggiolone pratico e idoneo optando per soluzioni con gli optional adatti a rendere il momento delle prime pappe divertente e formativo.

Un supporto per la famiglia

Il seggiolone è uno strumento che ben presto si rende necessario in ogni famiglia con bambini. Questi infatti a partire dai quattro-sei mesi d’età cominciano a stare seduti da soli e consumare i loro primi pasti solidi. Il loro ingresso a tavola sarà da supportare con una buona educazione e l’ausilio di un seggiolone che soddisfi tutte le sue esigenze particolari. Per la scelta del prodotto più adatto dovremmo fare attenzione affinché garantisca tali garanzie:

  • sicurezza
  • funzionalità
  • praticità
  • optional mirati a dare agio al piccolo
Tutte queste caratteristiche renderanno il nostro seggiolone un aiuto valido nella crescita dei nostri figli e faciliteranno il superamento delle difficoltà iniziali ad affrontare un cambiamento così radicale.

Sicurezza e affidabilità prima di tutto

Come abbiamo già sottolineato il bambino inizia ad utilizzare il seggiolone quando è ancora molto piccolo. Deve essere dunque in perfetto comfort nella nuova situazione. In primo luogo prestiamo particolare attenzione alla sua sicurezza. Per evitare urti e cadute scegliamo una struttura solida con cinture rinforzate e sistemi efficaci di antiscivolamento e antiribaltamento.

Una scelta sicura è sempre sinonimo di qualità: prestare attenzione a tali accorgimenti sarà il primo passo da seguire per garantirci un acquisto affidabile.

Esigenze del bebè: riduttori e baby kit

 Garantita la sua incolumità è importante anche badare alle peculiarità che assicurano  la comodità dei più piccoli. Per i neonati sarà opportuno adottare un apposito riduttore: si tratta di un cuscino  adattabile che sostiene il piccolo quando la seduta del seggiolone è ancora troppo grande. Un riduttore valido:

  • sarà realizzato in materiali atossici e antitraspiranti
  • si presenterà ergonomico e adattabile
  •  avrà imbragature sicure per sostenere la postura ancora instabile del neonato

Questo può essere già in dotazione con l’acquisto del nostro seggiolone oppure andrà comprato separatamente insieme ad un baby kit in grado di cogliere pienamente i bisogni del neonato. Un kit completo spesso possiede anche optional utili alla formazione e al divertimento del piccolo come barre gioco regolabili e personalizzabili.

La barra gioco: un optional comodo per tutta la famiglia

Le mamme e i papà con più esperienza sapranno di certo quanto un neonato possa essere irrequieto e smanioso le prime volte che viene lasciato solo sul seggiolone. Tra pianti e capricci potrebbe non sentirsi a proprio agio interrompendo così il genitore impegnato in cucina per richiedere attenzioni e rassicurazioni. La barra gioco è uno strumento utilissimo a distrarlo, con pendagli spassosi e colorati gli permetterà di divertirsi e affrontare la pappa con maggiore armonia, lasciando respiro alle mamme indaffarate. Inoltre, nel caso in cui il seggiolone abbia uno schienale reclinabile permettendo al piccolo di potersi sdraiare e schiacciare un pisolino, questo strumento può essere utile a conciliare il sonno del bebè. Una soluzione quindi utile e allo stesso tempo stimolante che permette di soddisfare il piccolo e le sue curiosità.

Caratteristiche delle barre gioco regolabili

Questo strumento si presenta solitamente come un arco e può essere montato facilmente attraverso agganci stabili. Sono optional realizzati in materiali comodi e morbidi come il pvc e la plastica atossica imbottita. Dalla struttura pendono animaletti in  peluche, figure divertenti e specchietti che oscillano: si può scegliere la soluzione personalizzata per i gusti del nostro bebè. Le barre gioco possono essere  universali e applicabili ad ogni seggiolone oppure specifiche per determinati modelli proposti dai brand. Solitamente vanno acquistate separatamente o all’interno di un baby kit per neonati, in rarissimi casi vengono fornite in dotazione con l’acquisto del seggiolone. Consigliamo di optare per  barre gioco regolabili perché più versatili. Queste soluzioni possono alzarsi e abbassarsi a piacimento e assumere diverse forme. Si adattano alle diverse posizioni del piccolo e alla sua crescita: possono infatti variare in altezza.

Importante per la nostra praticità e la comodità del bambino che tutti gli elementi che costituiscono il seggiolone, compresa quindi la barra gioco, siano regolabili e modellabili. L’adattabilità delle strutture ci garantisce infatti una scelta  multifunzionale duratura.

Marche consigliate

Per l’acquisto di un seggiolone con barra gioco regolabile e di qualità consigliamo di rivolgerci a marchi affidabili e conosciuti. Sarà importante valutare quei brand specializzati in prodotti per l’infanzia che utilizzano materiali conformi alle normative europee e sicuri. Inoltre sarà comodo considerare l’efficacia della loro assistenza post vendita e la possibilità di rivolgerci ad un numero verde facilmente reperibile.  Tra i i più noti citiamo: Chicco, Peg Perego e Foppapedretti militanti nel settore da anni ma anche le nuove proposte Cam specifiche per neonati. Anche Ikea offre soluzioni divertenti e pratiche per i genitori che vogliono affrontare una spesa più sostenibile. I marchi su citati offrono tutti la possibilità di acquistare separatamente un baby set da adattare al seggiolone.

Fasce di prezzo

I prezzi di un seggiolone con barra gioco regolabile oscillano dalle cento euro circa  alle quattrocentocinquanta circa. La presenza dell’optional in dotazione può aumentare il prezzo del prodotto. Nel caso in cui volessimo acquistare una barra gioco separatamente i prezzi oscilleranno dai dieci euro circa ai venti, in base ai materiali e all’adattabilità della struttura.  Per i baby set completi le fasce di prezzo vanno dalle venti euro alle quaranta circa: i più completi e accessoriati, con  barre gioco in dotazione, presenteranno un costo più elevato.

Conclusioni finali

Accompagnare adeguatamente il nostro bambino nei suoi momenti di sviluppo è importante affinché possa superare tutti gli ostacoli della vita con tranquillità. La fase delle prime pappe è particolarmente cruciale perché il piccolo ancora inesperto dovrà sviluppare indipendenza e acquisire nuove abitudini. La scelta di un seggiolone con barra gioco regolabile sarà di supporto a distrarre e divertire il bambino trasformando il pasto in un momento formativo e rilassante. Una soluzione adatta a sviluppare la creatività del piccolo rendendo speciali le fasi importanti della sua crescita.

Sono Silvia, 35 anni , una vita tra i libri e le pagine bianche. Lavoro nel mondo dell’editoria e la scrittura è una delle mie più grandi passioni e unica dimensione di totale libertà. Temi che mi appassionano variano dal settore wellness alla cucina, alla cura della casa fino alle moderne tecnologie.

Back to top
menu
Migliori Seggioloni per Bambini